Alt text: inserire il testo alternativo su Instagram

alt text instagramDa un paio di mesi i più accorti utenti di instagram si saranno accorti che il noto social network ha introdotto la possibilità di inserire un testo alternativo nelle immagini che postiamo, per dare la possibilità alle tantissime persone con disabilità visive di capire meglio la foto che abbiamo postato. Nel mondo sono circa 300 milioni le persone con deficit visivi, di cui un 15% è affetto da cecità. Instagram ha così deciso di diventare più accessibile e offrire questa nuova funzione agli ipovedenti che hanno un profilo sul famoso social media. L’aggiornamento uscito a fine 2018 è passato un po’ in sordina ma la trovo davvero una cosa bella per rendere più accessibile i social anche agli ipovedenti.

Ma come funziona?

Le descrizioni inserite nel campo Alt Text (gergo per definire il testo alternativo) possono essere lette dagli screen reader in modo automatico quando l’utente con deficit visivo scorre il feed e si ferma sulla foto postata da un following, rendendo l’immagine di facile comprensione perchè appunto spiegata dalla voce automatica del pc o smartphone.

Come funziona e perchè è importante l’Alt Text?

L’inserimento dell’alt text non consiste nel riscrivere ciò che mettiamo nella descrizione della foto (caption) ma è una vera e propria descrizione dettagliata di ciò che vediamo nella foto stessa.
Esempio pratico: Se la foto rappresenta un mio selfie con una tazzina di caffè e la caption che voglio inserire è “Buongiornissimo caffè”, l’alt text che andrò ad inserire dovrà essere “Ragazza sorridente con in mano tazzina di caffè seduta al bancone del bar stile baita”.
Attenzione che abbiamo a disposizione solo 100 caratteri per il testo alternativo. Più siamo precisi e usiamo parole semplici meglio è.

L’Alt Text è molto utile anche per altri due aspetti: intanto, inserendo la descrizione di ciò che troviamo nella foto daremo all’algoritmo di Instagram elementi che apprezza parecchio e ci premierà facendo crescere la copertura organica dei nostri post. Sostanzialmente avremo più possibilità di essere visti, di ricevere like e interazioni.

Ultimo ma non ultimo, come il cantante, inserire l’Alt text nelle nostre foto rientra tra le azioni facenti parte della famosa SEO: il fatto di utilizzare parole chiave all’interno della foto farà aumentare le possibilità ai nostri contenuti su Instagram di venire indicizzati e quindi trovati anche tramite una ricerca su Google.

 

Ma ora vediamo nel dettaglio…

…come inserire l’alt text nei post di instagram.

Premesso che è molto semplice per inserire l’alt text in una foto su instagram segui questi semplici passi:

1) carica una foto e clicca su avanti
2) se vuoi, modificala o usa gli effetti e clicca su avanti
3) clicca su impostazioni avanzate (foto)

come inserire l'alt text o testo alternativo su instagram

come inserire l’alt text o testo alternativo su instagram

4) clicca su “Accessibilità – Scrivi il testo alternativo”
5) descrivi nel dettaglio cosa c’è rappresentato nella foto in max 100 caratteri;
6) salva, torna sul post, finisci di scrivere la descrizione, luogo, tag e condividi!

Ora, se volessi ottimizzare tutte le foto già presenti nel tuo profilo e quindi inserire gli alt text potrai farlo cliccando sulle opzioni della foto già inserita (tre pallini in alto a destra), poi clicca su modifica modificare magicamente vedrai apparire sulla foto la dicitura “Inserisci testo alternativo”. Scrivi il testo che meglio rappresenta l’immagine e salva.
Ricorda che se hai sponsorizzato il post, Instagram non permette di fare nessuna modifica.

 

È tutto. Se hai trovato questo post interessante che ne dici di lasciarmi una recensione su fb? Questo il link alla mia pagina facebook  mentre se preferisci seguirmi su instagram potrai farlo da qui.

 

Se volete leggere il comunicato ufficiale di instagram lo trovate qui

 

Se invece volete leggere come inserire le foto su instagram direttamente da pc leggi questo mio articolo.

Bye :)

About the author / Sabrina G.

Sono la titolare di Diverso nonchè autrice degli articoli che trovi su questo sito. Buona lettura!