La tue Stories su Instagram vengono skippate?

La tue Stories su Instagram vengono skippate?

Se vuoi sapere come creare Storie che vengano viste e non skippate, continua a leggere questo articolo, troverai qualche consiglio utile.

storie instagram skippate

storie instagram skippate

La Storia deve essere “brutta”.

Mi spiego meglio: le Storie create graficamente in modo impeccabile, con font belli o effetti video perfetti sembrano (e molto spesso lo sono)#pubblicità. E per questo vengono skippate subito. Per questo più la Storia è fatta con i soli elementi che mette a disposizione la piattaforma, più sarà riconosciuta come “amatoriale”, creata quindi da un utente e non da un’azienda, quindi più probabilmente verrà vista.

 

Inserire una call to action.

Se un utente vede l’adesivo del sondaggio, domande, o altro stickers interattivo, è più portato a leggere e rispondere. (Molti account non hanno ancora questi elementi perchè gli aggiornamenti vengono rilasciati da Instagram in maniera graduale).

 

Mettiamoci più noi e meno testo.

Le persone vogliono vedere le persone. Chi è il professionista, a cosa sta lavorando, cosa fa quando non lavora, come parla, ecc. Se hai un’azienda fai vedere lo staff, i processi di lavorazione, la creazione di un prodotto, le pause caffè. Se non ci spaventa parlare o esporci, avanti tutta coi video, altrimenti vanno bene anche le foto.

 

• Se fai dei video metti sempre dei sottotitoli che facciano capire immediatamente il tema della Storia. Più sei comprensibile, meglio è.

 

Ricondivisione, numero di Storie, formato.

Ecco altri 3 punti da non tralasciare per far sì che le tue storie non vengano skippate:

 

• Evita di ricondividere solamente Storie create da altri.

È noioso per l’utente che ci segue e a volte un po’ impegnativo capire chi ha postato cosa. La gente non c’ha sbatta di pensare troppo. 😃 E in alcuni casi lo trovo un po’ troppo autocelebrativo. Quindi ricondividi sì, ma NON SOLO.

 

Non creare quotidianamente più di 8/10 storie.

Chi guarda le tue Storie tende a skippare se trova le prime 2/3 poco interessanti, quindi potresti creare materiale per niente. A mio avviso sono tante già 6/7 ma questo dipende molto da cosa ha da dire e come lo dice l’utente che seguo.

 

Accertati tramite dispositivi di differenti grandezze se la tua Storia si vede bene o sborda i lati.

Spesso se si crea una Storia su uno smartphone con schermo molto grande, il contenuto (visto su un device più piccolo) viene troncato ai lati.

 

Prima di chiudere un piccolo tips: se aggiungi una gif a una videostoria, il video perderà di qualità

 

Ma se le mie Stories piacciono così come sono?

 

Fai quello che ritieni giusto per te! Se hai trovato la tua nicchia/target di utenti e vedi che funziona, allora continua così! Io stessa cerco di comparire nei video o foto il più possibile ma mi piace anche scrivere per cui spesso le mie Storie sono piene di testi e info sui social. E penso: “Pazienza, qualcuno interessato le leggerà”:)

About the author / diversowebmast